Atti in formato digitale

 

Il trasferimento in formato digitale degli atti CIM II-XVII è stato reso possible grazie alla collaborazione con il Gruppo di Acustica Musicale del KTH di Stoccolma. La documentazione relativa al I CIM (Pisa, 1976) è stata reperita grazie alla preziosa collaborazione di Alvise Vidolin.

Gli atti sono ospitati dal LIM – Laboratorio di Informatica Musicale dell’Università di Milano.

 

facebookfacebookby feather
 Posted by at 12:46

  2 Responses to “Atti in formato digitale”

  1. [...] organized by AIMI. I’ll present a poster dedicated to the software development for Pseudo. Here the proceedings [...]

  2. […] AIMI site for proceedings and Zaffiri […]